Teatro


  • La mia prima esperienza teatrale è stata con gli spettacoli di operetta, dove (chissà perchè?) mi venivano sempre assegnati ruoli da caratterista
  • Poi la bellissima esperienza del Teatro di Interazione Sociale promosso dall’Alma Mater Studiorum di Bologna, con lo spettacolo Sirene di Antonietta Laterza
  • Il mio spettacolo di teatro-canzone di “Bulaggna d’na Volta e D’Incù” che ho scritto su richiesta del Teatro degli Alemanni di Bologna e che ora porto avanti assieme a William Manera, pianista performer attore cantautore e ad Ettore Pancaldi, “Ettorissimo”, il nostro capocomico, regista consigliere spirituale e antologia vivente della storia del teatro tutto, nonchè autore del secondo spettacolo di teatro canzone portato in scena dalla nostra avventurosa compagnia; “Un Baule Pieno di Sogni”.
  • Infine “Ridàn à Bulàggna – Ridiamo a Bologna”: il concorso nazionale per comici e cabarettisti ad alto coinvolgimento di pubblico che organizzo  al Circolo ARCI Benassi di Bologna, i cui padrini sono stati I Gemelli Ruggeri, Eros Drusiani, Duilio Pizzocchi, Malandrino e Veronica, e Domenico Lannutti, Andrea Mingardi e Vito.